fbpx

RecuperAbile: Economia Circolare & Inclusione Lavorativa

RecuperAbile è la realizzazione di un altro obiettivo di Geogym®: un passo concreto verso un cambiamento culturale per dimostrare che è possibile integrare, in un contesto aziendale, i valori dell’inclusione e della sostenibilità.

RecuperAbile” nasce con l’obiettivo di offrire opportunità di impiego e di partecipazione attiva a persone con disabilità, integrandole nel processo di trasformazione creativa degli scarti di produzione in nuovi prodotti.

Geogym®, collaborando con i servizi socio-assistenziali locali e gli enti responsabili del collocamento mirato di soggetti fragili, offre alle persone con disabilità l’opportunità di avere un ruolo attivo e significativo nel progetto.

Siamo fermamente convinti che ogni individuo abbia un valore unico da offrire.

Scopri il progetto!

GEOGYM® Exclusive Premium Dealer di Spieth agli Europei di Rimini

Il 36° Campionato Europeo di Ginnastica Artistica Maschile e il 35° Campionato Europeo di Ginnastica Artistica Femminile si sono conclusi a Rimini con una pioggia di medaglie per l’Italia. Questo prestigioso evento non solo ha offerto ai partecipanti la possibilità di qualificarsi per i Giochi Olimpici di Parigi 2024, ma ha anche rappresentato un’importante occasione di grande prestigio per gli atleti italiani che avevano già ottenuto il pass per le Olimpiadi.

GEOGYM®, in qualità di Premium Dealer esclusivo per l’Italia del marchio Spieth Gymnastics, il fornitore ufficiale dei Campionati Europei, ha presenziato con i suoi tecnici, svolgendo un ruolo chiave nel fornire supporto durante le competizioni. Costantemente presenti per tutta la durata dell’evento, hanno assistito i partecipanti e garantito che le gare si svolgessero in totale sicurezza per gli atleti.

La trave graduabile GEOGYM® ha brillato in uno spettacolo emozionante presso lo stand BPER, dove il team del BPER Show, guidato da Sophia Campana e composto dalle ginnaste della società Olympia Ginnastica Artistica, ha creato un’atmosfera magica sul palcoscenico europeo.

La squadra nazionale di Ginnastica Artistica Femminile ha conquistato il titolo di campione d’Europa 2024 nella finale a squadre della 35ª edizione del Campionato Europeo. Manila Esposito, Alice D’Amato, Elisa Iorio e Angela Andreoli sono salite sul gradino più alto del podio, superando la Gran Bretagna e la Francia. E’ la terza medaglia d’oro a squadre dopo i successi di Volos 2006 e quello delle Fate di due anni fa in Germania.

Le azzurre hanno portato a casa un totale di 5 medaglie nelle finali di specialità: Manila Esposito (oro alla trave e al corpo libero), Alice D’Amato (oro alle parallele asimmetriche), Elisa Iorio (argento alle parallele asimmetriche) e Angela Andreoli (bronzo al corpo libero). A questi trionfi si aggiungono l’oro e l’argento di Manila Esposito e Alice D’Amato nell’All Around. 

Splende anche la squadra GAF Junior, con l’argento della gara a squadre e 7 medaglie individuali: Giulia Perotti (argento all around, oro nelle parallele asimmetriche e nel corpo libero e bronzo alla trave), Benedetta Gava (oro al volteggio), Emma Puato (argento al volteggio) e Emma Fioravanti (argento al corpo libero).

Anche l’ItalGAM ha ottenuto risultati eccellenti, aggiudicandosi il terzo posto nella gara a squadre. Lorenzo Casali, Yumin Abbadini, Matteo Levantesi, Mario Macchiati, Matteo Levantesi e Marco Lodadio hanno conquistato la medaglia di bronzo con il punteggio di 252.560, il più alto mai ottenuto dalla nazionale maschile nella sua storia recente. Podio individuale anche per Yumin Abbadini che conquista il bronzo anche nell’All Around. 

La squadra GAM Junior conquista l’argento nella finale a squadre e 5 medaglie individuali grazie all’impresa di Tommaso Brugnami (argento all around, oro corpo libero ed anelli e argento volteggio) e Manuel Berettera (bronzo alla sbarra). 

A pochi mesi dai Giochi Olimpici di Parigi 2024, considerando anche la categoria junior, l’Italia si è dimostrata dominante nelle competizioni dell’Europeo, portando a casa un totale di ben 24 medaglie.

Trofeo di Jesolo

Le atlete Azzurre sono state protagoniste al Trofeo Città di Jesolo 2024 di ginnastica artistica, conquistando 7 medaglie d’oro a livello junior e senior.

Sabato 20 aprile, la squadra A dell’Italia formata da Elisa Iorio, Manila Esposito, Angela Andreoli e dalle sorelle Asia e Alice D’Amato, ha conquistato la medaglia d’oro nella prova a squadre, superando Brasile e Stati Uniti.

Alice D’Amato ha raggiunto il vertice del podio nell’all-around individuale, accanto alla canadese Ellie Black, mentre la sorella Asia si è posizionata al terzo posto.

Domenica 21 aprile, Alice D’Amato ha aggiunto un’altra medaglia all’argento nelle parallele, mentre nella prova a corpo libero Manila Esposito ha conquistato la terza posizione. A livello junior, si è distinta l’atleta Giulia Perotti.

Questi risultati promettenti anticipano i Campionati Europei 2024, che si terranno a Rimini dal 2 al 5 maggio, dove GEOGYM® sarà presente come Premium Dealer esclusivo per l’Italia di Spieth Gymnastics, il fornitore ufficiale degli Europei 2024.

È stata un’esperienza emozionante, come sempre, per i nostri tecnici poter seguire da vicino le competizioni e offrire il loro sostegno alle atlete.

3° Tappa Campionato Nazionale Ginnastica Artistica Serie A e B – Ravenna

3a Tappa Campionato Ginnastica Artistica Ravenna

La terza tappa del Campionato di Serie A1, A2 e B di Ginnastica Artistica si è svolta nella cornice del Pala De Andrè di Ravenna dal 5 al 7 aprile 2024, organizzata dalla società Edera Ravenna con la collaborazione della Federazione Ginnastica d’Italia.

Un weekend di competizioni, iniziato venerdì 5 aprile con il Torneo internazionale 5 Ways U18, che ha visto sfidarsi le rappresentative GAM di Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna e Svizzera. Ottima performance dei giovani azzurri, che hanno conquistato il terzo gradino del podio dietro a Francia e Gran Bretagna, ed in particolare a Tommaso Brugnami, in testa all’All-Around individuale.

L’evento si è chiuso domenica 7 aprile, con l’ultimo atto del Campionato di Serie A1. Nella Ginnastica Femminile trionfa nuovamente Brixia, che si aggiudica il gradino più alto del podio davanti a Ginnastica Civitavecchia e Ginnastica Riccione.

Nella Ginnastica Maschile è Pro Carate ad imporsi, seguita al secondo posto da Virtus Pasqualetti e al terzo posto da Gymnastic Romagna Team.

Geogym® ha allestito con cura il campo gara del Pala De Andrè e fornito supporto agli atleti per tutta la durata della manifestazione.

La terza tappa di Ravenna chiude il Campionato di Ginnastica Artistica, che si concluderà ufficialmente il 26 maggio al PalaWally di Firenze con le Final Six e i play-off/play-out delle serie B e A2.

Final Six di Ginnastica Ritmica a Torino

La pedana da Ginnastica Ritmica allestita al Pala Gianni Asti di Torino

Spettacolo assicurato al Pala Gianni Asti di Torino per la sfida delle Final Six di Ritmica.

Le competizioni si terranno sabato 6 e domenica 7 aprile e vedranno le migliori atlete in sfida per la conquista dello scudetto 2024.

Le sfide della domenica saranno impreziosite dalle esibizioni della Squadra Nazionale di Ritmica  con Le Farfalle azzurre che  presenteranno due nuovi esercizi preparati in vista dei Giochi Olimpici di Parigi 2024.

Programma

Sabato 6 aprile:

  • dalle ore 17.00: play-off/play-out di Serie

Domenica 7 aprile

  • dalle ore 12.00: play-off di A2 B e C
  • alle ore 14.15: le sei big del campionato si sfideranno in semifinale
  • dalle ore 16.45: sfide della Serie A1 dei piccoli attrezzi

La Final Six di A1 – sia le semifinali che la finalissima – e i play-off di A2 saranno trasmesse in diretta streaming sulla nuova OTT SportFace TV

La presenza costante dei tecnici Geogym®, durante tutte e due le giornate di gara, garantirà supporto tecnico e professionalità in ogni momento, affinché le competizioni si svolgano in totale sicurezza e con la massima efficienza.

Parkour Wall@by® allo Show dei Record!

Parkour Wall@by allo Show dei Record

Ci avete visti ieri sera allo Show dei Record?

Nella puntata di domenica 17 marzo 2024 in onda su Canale 5, Ruben Roldán, giovane paratleta spagnolo di soli 21 anni,  ha superato il record del maggior numero di salti consecutivi tra due muri alti 2 metri e distanti 2,24 metri, il tutto eseguendo l’impresa con una sola gamba.

Il precedente record da battere si attestava a 10 salti consecutivi, ma Ruben ha superato ogni aspettativa realizzando ben 13 salti, aggiudicandosi così un nuovo Guinness World Record.

Il giovane Roldán ha compiuto questa impresa utilizzando i moduli GEOGYM® Parkour Wall@by®, dimostrando non solo il suo talento, ma anche la solidità e l’affidabilità di tali strutture.

Questo evento sottolinea la straordinaria abilità di Ruben nel parkour, mettendo in evidenza anche l’importanza di avere infrastrutture adatte per sostenere e facilitare tali imprese. I moduli Parkour Wall@by® hanno dimostrato di essere all’altezza della situazione, offrendo la stabilità e la sicurezza necessarie per permettere agli atleti di eccellere nel loro campo.

Per Ruben il parkour non è semplicemente uno sport, ma è diventato parte integrante della sua vita. È passione, motivazione,  la sua ragione di vita. La  performance allo Show dei Record, non solo ha lasciato il pubblico senza fiato, ma ha anche ispirato e dimostrato che con determinazione e impegno, ogni ostacolo può essere superato.

Porta i moduli Parkour Wall@by del record nella tua Palestra!

Antonio Bosso entra nel Team Geogym®

Antonio Bosso entra nel team Geogym

Geogym è lieta di annunciare l’arrivo di un nuovo membro nel suo prestigioso Team GEOGYM®: Antonio Bosso, acclamato campione italiano assoluto di parkour nel 2020.

Con oltre 10 anni di esperienza nell’utilizzo del parkour come strumento educativo per i giovani del quartiere Barra di Napoli, Antonio Bosso è riconosciuto non solo per le sue abilità atletiche eccezionali, ma anche per la sua dedizione nell’insegnare valori di inclusione e determinazione attraverso questa disciplina.

Antonio entra in GEOGYM® condividendone la filosofia e i valori, considerando lo sport strumento prezioso per sensibilizzare il territorio e promuovere la cultura dell’inclusione. “Il Parkour mi ha insegnato a vedere ogni ostacolo non come limite, ma come opportunità”.

L’inclusione di Antonio Bosso nel Team GEOGYM® rafforza l’impegno dell’azienda nel promuovere lo spirito del parkour come strumento per superare sfide personali e collettive, e siamo entusiasti di collaborare con lui per ispirare sempre più persone attraverso il movimento.

Scopri di più, clicca qui e guarda la video intervista! 

 

2° Tappa Campionato Nazionale Serie A e B – Ancona

Ancona Campionato Ginnastica Artistica 2024

La seconda tappa del Campionato di Serie A e B di Ginnastica Artistica si è svolta al Palaprometeo Estra Liano Rossin di Ancona il 24 e 25 febbraio, organizzata dalla società locale della Giovanile Ancona con la collaborazione della Federazione Ginnastica d’Italia.

Le ginnaste della Brixia, tra le 12 squadre della femminile, si sono aggiudicate la seconda tappa del campionato dei grandi attrezzi. Al secondo posto la Ginnastica Civitavecchia e al terzo l’Artistica 81 Trieste. 

Per quanto riguarda le formazioni maschili presenti ad Ancona, sul gradino più alto del podio troviamo la Gymnastic Romagna Team, al secondo e terzo posto rispettivamente la Pro Carate e la Virtus Pasqualetti.

Geogym® ha allestito con cura il campo gara e fornito supporto agli atleti per tutta la durata della manifestazione.

Il campionato italiano di Serie A e B si sposterà a Ravenna il 6 e 7 aprile per concludersi poi con la Final Six dal 25 e 26 maggio al PalaWanny di Firenze.

 

Campionato Nazionale di Serie A e B – Prima tappa a Montichiari

Treviolo, Campionato serie A 2024

Si è conclusa la prima tappa del Campionato Nazionale Serie A1, A2 e B di Ginnastica Artistica maschile e femminile presso il PalaGeorge di Montichiari, con l’organizzazione della società Ginnastica Artistica Treviolo, presso la quale si è formata la campionessa Giorgia Villa.

Dopo 27 anni l’evento è tornato nel bresciano e ha visto la partecipazione di quasi 500 atleti in pedana, 180 tecnici, 50 ufficiali di gara, 72 squadre (36 femminili e 36 maschili), il sold out sugli spalti.

La manifestazione assume un significato particolare in quanto prepara il terreno per le imminenti Olimpiadi del 2024.

Il prossimo appuntamento con la Serie A e B dei grandi attrezzi sarà ad Ancona, con la seconda tappa in programma il 23 e 24 febbraio.

Anche quest’anno GEOGYM® curerà l’allestimento del campo gara e sarà presente con la professionalità e la competenza dei propri tecnici  per dare supporto ad atleti e atlete durante le competizioni.

Treviolo, Campionato serie A 2024
Treviolo, Campionato serie A 2024